Agenti immobiliari

Il potere della fiducia nei rapporti personali come nel business

Articolo di Salvatore Desari 4 gennaio 2022
Lavorare alla costruzione di relazioni fiduciarie.

La fiducia e l'utilità di affidarsi

La fiducia rappresenta uno degli elementi essenziali che caratterizzano i rapporti sociali. Vale sia per quelli personali che per quelli professionali. In quest'ultimo ambito l'obiettivo è che il cliente arrivi ad affidarsi per un determinato servizio o per la soluzione di un certo problema. Riuscire ad infondere fiducia semplifica le relazioni, limita la naturale paura di prendere la decisione sbagliata sulla scelta del professionista.

Affidarsi porta con sé la speranza che tutto andrà bene, dove gli impedimenti saranno risolti e la persona incaricata svolgerà il proprio incarico al meglio delle possibilità, nell'esclusivo interesse di chi si affida.

Naturalmente, quando si parla di fiducia, non possiamo fare a meno di considerare che la combinazione di passate esperienze fallimentari, aspettative non soddisfatte, emozioni negative, possa interferire sulle scelte che dobbiamo compiere oggi.

Ecco perchè qualsiasi interazione che tiri in ballo la fiducia non può prescindere dal contesto e dal vissuto dell'altra persona. Ecco perché una relazione basata sulla fiducia va costruita nel tempo.


3 aspetti pratici per costruire una relazione fiduciaria

1.  Reciprocità - L'eccesso di informazione e di offerta caratterizza il mondo contemporaneo, crea confusione e complica il processo decisionale. È in questa dimensione che entra in gioco il concetto della reciprocità, dove ci si affida a patto che vi sia garanzia di impegno ed etica che lasci intravedere il buon esito della questione.

2.  Competenza - Nessun rapporto d'affari può esistere senza competenze verificabili. Esse vanno indicate e supportate con i fatti e le referenze, poi vanno dimostrate sul campo e testimoniate con i risultati.

3.  Conoscenza - Reciprocità e competenza vanno a braccetto con la conoscenza, non solo del mercato di riferimento, ma in senso più esteso. Conoscenza come abilità all'apprendimento costante, per essere all'altezza delle attese in modo continuativo.

Questa veloce disamina vuole aiutare il cliente a fare una scelta consapevole, non dominata dalla paura o dal pregiudizio, quanto basata su elementi che possano fornire garanzia di successo.
Trasparenza nelle informazioni, comunicazione efficace, obiettivi condivisi in un quadro etico che rispetta ruoli e responsabilità, favoriranno rapporti fiduciari produttivi e duraturi.
 

Salvatore Desari

Salvatore Desari, assistente immobiliare, in RE/MAX Prima Classe dal 2017. I pilastri su cui poggia tutto il senso della mia professione in RE/MAX sono la dedizione, l'impegno, la costanza, e la gratitudine. Valori, atteggiamenti e propensioni che ritengo fondamentali per vivere al massimo i rapporti giornalieri con i miei colleghi e i clienti tutti. "Un obiettivo è un sogno con una scadenza" (Napolen Hill )

Visita il mio profilo