Vendita
Cascina/Casale
Via Cola di Rienzo, 1
Mantignana, Corciano, PG
750mq, 20 vani

Codice di riferimento: 31911023-286 300.000€
5 Camere da letto
Classe energetica ND - Non Disponibile
2 Bagni
Tra la città di Perugia e il Lago Trasimeno,

In zona MANTIGNANA DI CORCIANO VENDIAMO RUSTICO CASALE indipendente con terreno di proprietà.

IL CASALE è composto da un corpo principale diviso in due piani, oltre il piano terra che è formato dalle vecchie stalle e locali cantine e magazzini, dove un tempo si riponevano le botti e si pestava il mosto .

Ogni piano è circa di 250 mq

Ha un complesso di annessi tra cui 98 mq di un altro fabbricato adibito ad uso civile abitazione.

Ulteriore edificio ad uso magazzino di 162 mq. da utilizzare come rimessa, Box , e varie cantine.

Ha un bellissimo terreno/parco pianeggiante e molto fruibile che lo circonda, di mq 10.090

E' in ottime condizioni.

Il tetto è stato rifatto e ha soffitti con travi in legno e pianelle ristrutturati.

Pavimenti originali in cotto.



Si può anche usufruire del Bonus ristrutturazione 50% non solo per il 2022, ma fino al 2024. Fino al 31 dicembre 2024 sarà quindi possibile detrarre le spese effettuate per la ristrutturazione edilizia del proprio immobile con uno sconto irpef del 50%.

Oppure utilizzare IL SUPER BONUS 110% RISTRUTTURAZIONE O DEMOLIZIONE.

La RISTRUTTURAZIONE o l'eventuale DEMOLIZIONE consentono di ricostruire un nuovo immobile anche con l'utilizzo di materiali ecologici e a basso impatto ambientale come legno o acciaio posizionandosi su classe energetica A++

Consentirà di realizzare i lavori di miglioramento della classe energetica e di messa in sicurezza delle abitazioni a costo zero per i cittadini.

I cittadini che effettuano questi lavori otterranno una detrazione fiscale pari al 110% della somma spesa o lo sconto totale in fattura cedendo il credito di imposta all'azienda che ha effettuato i lavori. L'impresa a sua volta potrà cedere illimitatamente il credito a fornitori e anche istituti bancari ottenendo immediata liquidità.



Esiste anche la possibilità di ACQUISTO dell'immobile già completamente e totalmente RISTRUTTURATO secondo le esigenze specifiche e le richieste di parte acquirente, con progettazione tecnica personalizzata e scelta dei materiali e delle finiture.

Prezzo da concordare in base alla progettazione specifica e realizzazione.



Mantignana è una frazione del comune di Corciano (PG).

Con 2053 abitanti rappresenta una delle frazioni più popolose del territorio corcianese (dati Istat, 2001 [1]). Il paese si trova a 252 m s.l.m., sulla valle del Càina, a circa 6 km di distanza su strada dal capoluogo.

Storia

All'epoca romana risalgono i resti di una villa e di una zona di produzione agricola, studiando la toponomastica con la desinenza del nome "ana" si indica per l'appunto l'appartenenza ad un'area di attività agraria desunta dal mondo romano in periodo Medioevale. Già dal 1038 si ha notizia di una pieve di S. Maria, attorno alla quale si è sviluppato l'abitato, e di una chiesa di S. Martino (appartenuta al monastero di Santa Croce di Fonte Avellana), ora scomparsa. Dalla fine del XIII secolo si hanno tracce nei documenti ufficiali di una villa Mantignane, che poi appare fortificata in due castelli distinti, nel 1380: castrum Mantignane superioris e castrum Mantignane inferioris.



Nel 1364 viene assaltata dalla "Compagnia Bianca" del marchese Giovanni di Monferrato, mentre nel 1384 vi si aqquartiera la compagnia di Giovanni Acuto assieme agli Azzo degli Ubaldini.



Vive ulteriori tormentate vicende alla fine del '400, con le contese tra i fiorentini ed i pontifici (1479) e l'occupazione di Astorre Baglioni (1496).



Durante il periodo dei comuni e della dominazione pontificia, il paese era collegato a Perugia, mentre durante il governo Napoleonico del 1798 diventa comune assieme a Capocavallo e Migiana. Con la Restaurazione del 1809 viene associata al comune di Corciano, col quale rimane anche dopo il Risorgimento.



Monumenti e luoghi d'interesse

Resti del castello, con la torre mozzata e una delle due porte ancora esistente. Una nuova cinta muraria venne costruita nel XIV secolo e fu poi parzialmente abbattuta alla fine del 1800 per scopi abitativi;

Chiesa della Madonna del Carmine (fine XVI secolo);

Oratorio della Madonna della Pietà (ora casa colonica);

Chiesa di Santa Maria Assunta;

Resti della chiesa di San Martino (XII secolo);

Chiesa di San Giovanni (XIV secolo);

Chiesa di Sant'Andrea (XIV secolo).

Economia e manifestazioni

Nel 1957 vi venne fondata una Cassa Rurale ed Artigiana, che ha poi assunto il nome di Banca di Mantignana; questa realtà è tuttora operativa e rappresenta uno dei pochi istituti di credito umbri ancora formalmente indipendenti. Tra le altre attività economiche da annoverare, è molto fiorente l'attività di panificazione su scala industriale e quella per la produzione di segnaletica stradale.



Ogni anno, alla fine di marzo, vi si svolge la Rassegna della Torta di Pasqua Umbra, una torta salata tipica della cucina umbra e perugina, in particolare. Inoltre, durante le festività natalizie, nel centro storico viene allestito un presepe molto rinomato nel circondario.



Sport

Associazioni sportive

Montemalbe Ellera S.C.

G.S. MANTIGNANA

Impianti sportivi

Campo sportivo (calcio)

Bocciodromo

Palestra di Mantignana

Classe energetica

A4
A3
A2
A1
B
C
D
E
F
G
ND - Non Disponibile
  • Efficienza energetica invernale:
  • Efficienza energetica estiva:
  • Efficienza energetica globale:
  • Edificio a energia quasi zero

La classe di Rendimento Energetico è un indice delle performance termiche che indica i livelli di riscaldamento e raffrescamento richiesti in inverno ed in estate. Gli immobili di classe A o B garantiscono maggior comfort e sono i più efficienti in termini di consumi di energia.

Mappe

Agente

Irene Paino

RE/MAX Famosa
360-...
Via Mario Angelucci, 4, 06129, Perugia, PG, Italia
Vedi pagina agente

Prezzo dell'immobile

Importo del mutuo

Durata del mutuo

TAN 0

TAEG 0