Vendita
Villa singola
Calcara, Valsamoggia, BO
1300mq, 35 vani

Codice di riferimento: 32321101-82 3.900.000€
8 Camere da letto
Classe energetica G
6 Bagni
Giardino
Villa Nicolaj: una villa storica in Valsamoggia, a pochi chilometri da Bologna



Abbiamo il privilegio di presentare in esclusiva una villa storica nuova sul mercato.



Si tratta di Villa Nicolaj, una residenza storica sita a Calcara, Valsamoggia.



La villa oggi si presta per ospitare sedi di rappresentanza, residenza per famiglie importanti e come sede per eventi e cerimonie. La villa fu edificata verso la fine del Settecento come luogo di ozio del proprietario, così come rivela l'iscrizione "Ut in otia tuta recedam" che corre lungo l'architrave della facciata. L'edificio racchiude in sé una triplice funzione: quella di sede di ozi intellettuali, la funzione di villa di rappresentanza , e il ruolo di centro direzionale.



La sua storia affonda le proprie radici nel tardo Cinquecento, quando il fondo, che all'epoca prendeva il nome di "Serraglio", era di proprietà della famiglia Turrini Nel corso del tempo, con il prosperare della famiglia, anche i loro possedimenti di Calcara si ampliarono e la casa padronale fu trasformata in palazzo. L'ascesa della famiglia Turrini parve toccare l'apice nel 1722 quando, per eredità, ottenne il patrimonio del conte Ottavio Rossi nonché il diritto di fregiarsi del nome di uno dei casati bolognesi di più antica nobiltà. L'apice del prestigio sociale venne invece raggiunto più tardi, nel 1761, quando Francesco Turrini Rossi ottenne la nomina a senatore e la sua famiglia venne inclusa nel novero delle famiglie patrizie di Bologna.

Pochi anni più tardi, esattamente nella notte tra il 6 e il 7 maggio del 1799, i conti Turrini Rossi ospitarono Ugo Foscolo, che ferito a Cento dove aveva combattuto a fianco dei francesi contro la coalizione austro-russa, cercò riparo presso gli amici conti di Calcara. Il fatto è ricordato in una lapide murata nella facciata della villa. Più tardi divenne dimora della importante famiglia nobile Nicolaj, tutt'ora attuale proprietaria.



Internamente la villa conserva il fascino dell'epoca unito alla comodità degli spazi. Grazie ad una manutenzione costante la villa è perfettamente vivibile e fruibile e viene locata per eventi e cerimonie.

Gli spazi sono organizzati intorno a due logge passanti sovrapposte, entrambe dipinte da mani ancora anonime: quella al piano nobile presenta scene paesaggistiche nelle quali appare il probabile aspetto della villa nel tardo Settecento, mentre la loggia al pianterreno mostra scene di battaglia, forse risalenti alla guerra di successione spagnola (1701-14) in cui combatté Angelo Turrini nell'esercito del re di Francia Luigi XIV.

L'edificio è preceduto da un lungo viale di tigli e immerso in un parco rigoglioso in cui ancora si trovano statue raffiguranti gli avi Nicolaj, panchine per riposarsi, un piccolo laghetto, i locali di servizio, la dependance e la storica ghiacciaia. Il parco privato confina con il parco del Taglio bagnato dalle sponde del Samoggia.



Il corpo centrale della Villa è costituito da 1205 mq suddivisi in due livelli principali un piano secondo che si presenta allo stato grezzo, le cantine ed il sottotetto.

Al piano terra troviamo: la bellissima loggia principale che accoglie l'ospite in maniera imponente e divide l'ala sinistra composta dal salone delle feste con vista sul parco, due sale più piccole comunicanti e la cappella privata.

Al lato destro troviamo: un salottino d'ingresso e tutta la parte di servizio composta da: un bellissimo studio, un salottino di passaggio, le cucine e una comoda zona pranzo, oltre i bagni ristrutturati secondo le normative vigenti in materia di fruibilità per gli ospiti delle cerimonie.

La scala che conduce al piano superiore viene graziosamente interrotta da un romantico terrazzo di connessione e copertura.



Al Piano primo la loggia affrescata lascia gli ospiti senza parole, da un lato si può ammirare la veduta del viale principale, dal lato opposto si può ammirare il giardino retrostante con annesso il bosco privato.

In questo piano troviamo una seconda sala per le cerimonie con un bellissimo terrazzo e tutta la zona delle camere da letto per un totale di 8 camere collegate con disimpegni e corridoi ,servite da 4 bagni

Il piano secondo è molto interessante in quanto si presenta ancora allo stato grezzo e dunque adattabile per ogni esigenza; nel progetto originario si trovano altre camere da letto L'ulteriore piano sottotetto garantisce alla villa un ottimo isolamento termico.



Lo stato manutentivo della villa è ottimo, tuttavia andrebbero sicuramente rivisti gli impianti e un ala delle camere.

Grazie agli spazi ampi e alla vista sul parco a 360° la villa può essere facilmente organizzata per le diverse esigenze dei futuri proprietari.

All'esterno troviamo separati e indipendenti tutte le zone servizi: dalla dependance come alloggio del personale, ai locali magazzini e scuderie. Inoltre la villa è dotata di una ghiaccia storica.



Il borgo Calcara fa parte del Comune Valsamoggia, a soli 25 minuti da Bologna. E' comodamente collegato con l'uscita autostrade . A pochi chilometri da importanti aziende internazionali come la Philippe Morris, Fonderie, aziende di Logistica e altre minori.



Chiamaci per prenotare la tua visita.

Classe energetica

A4
A3
A2
A1
B
C
D
E
F
G
G
  • Efficienza energetica invernale: bassa
  • Efficienza energetica estiva: bassa
  • Efficienza energetica globale: 175.00 kwh/m2
  • Edificio a energia quasi zero

La classe di Rendimento Energetico è un indice delle performance termiche che indica i livelli di riscaldamento e raffrescamento richiesti in inverno ed in estate. Gli immobili di classe A o B garantiscono maggior comfort e sono i più efficienti in termini di consumi di energia.

Mappe

Agente

Claudia Sanna

RE/MAX Key House
3347...
Via Porta Pertusa, 4, 00165, Roma, RM, Italia
Vedi pagina agente

Prezzo dell'immobile

Importo del mutuo

Durata del mutuo

TAN 0

TAEG 0