Curiosità

Inverno: è tempo di design scandinavo

Articolo di Michele Sacchet 30 novembre 2021
10 consigli utili per creare uno spazio che incorpori la semplicità, l'utilità e la bellezza dell'interior design scandinavo

Lo stile scandinavo e l'arredamento "hygge" hanno travolto il mondo con un look distinto acclamato nelle riviste di settore e nei blog di design di interni.

Con particolare attenzione alla semplicità, al minimalismo e alla funzionalità, questo movimento di design, emerso negli anni '50, negli ultimi tempi ha aggiunto una maggior attenzione per i complementi realizzati a mano e per l'eleganza sobria nelle case. Ecco, da RE/MAX, una guida rapida con i nostri migliori consigli per creare l'interior design scandinavo proprio a casa tua. Alla fine di questo post, saprai esattamente come infondere nelle stanze della tua casa la funzionalità "smart" e l'estetica piacevole degli interni scandinavi!

1. LA CHIAVE NEGLI INTERNI SCANDINAVI? L'ILLUMINAZIONE

Con appena sette ore di luce diurna nei mesi invernali, il modo in cui l'illuminazione viene utilizzata nel tipico design scandinavo è fondamentale. Poiché la luce del giorno è davvero un lusso, durante i lunghi e freddi mesi invernali, al Nord le persone trascorrono molto più tempo in casa. Quando pensi ai tuoi interni in "Hygge style", è importante avere diversi tipi di illuminazione. Non solo per aiutare a creare un'atmosfera accogliente, ma anche per raggiungere l'umore adatto al periodo! Anche la luce creata dalle candele è un must. Aggiunge un tocco di romantico bagliore alle stanze che, altrimenti, farebbe del soggiornare in casa un vero problema. Oltre all'interno delle case del Nord Europa, anche i caffè scandinavi hanno candele accese a tutte le ore. Ad esempio, i danesi (la Danimarca è riconosciuta da sempre come la capitale mondiale del design scandinavo) sono noti per tenere spesso i candelabri accesi sulla tavola da pranzo e sui davanzali delle finestre.

2. FORMA E FUNZIONE, MUST DEL DESIGN SCANDINAVO

In termini di mobili, le linee pulite sono la strada da percorrere. Quando guardi divani e sedie puoi spesso essere ispirato dal design moderno della metà del secolo. Si trovano anche comunemente bordi arrotondati lisci. La maggior parte dei mobili in stile scandinavo ha tonalità naturali. Il design scandinavo è oramai riconosciuto per lo stile innovativo e assolutamente funzionale.  Inoltre, la trama gioca un ruolo importante nei mobili scandinavi. Se una sedia è realizzata con un materiale metallico grezzo, troverai spesso qualcosa di morbido e accogliente drappeggiato su di essa. La vita scandinava promuove uno stile di vita che ricerca il relax, quindi è comune trovare anche cuscini e coperte sul pavimento. Una tendenza verso scaffalature a pareti multilivello e di notevoli dimensioni, ricerca la necessità di recuperare in modo pratico e intelligente dello spazio in casa, attraverso un modo pratico di riporre le nostre cose ricercando anche l'interesse visivo.

3. PAVIMENTI DI COLORE CHIARO

Per quanto riguarda i rivestimenti in tessuto da parete a parete (che siano moquette o similari) negli interni scandinavi, non si trovano quasi mai. Nello stile nordico il pavimento è tradizionalmente in legno duro.  A causa della natura grezza, viene spesso lasciato nel suo colore naturale o dipinto di bianco. Ciò contribuisce ad ampliare lo spazio e a creare l'impressione di avere più luce nelle stanze. I bagni hanno spesso piastrelle posate su pavimento riscaldato, così da avere una piacevole sensazione di calore sotto i piedi durante tutta la stagione invernale.

4. FIORI FRESCHI E BOTANICI

In casa e d'inverno è anche importante avere elementi vivi e di colore, quali piante e fiori, che diano bellezza e vitalità agli ambienti, in puro stile scandinavo. I fiori freschi oramai non sono più un lusso, e qualsiasi donna ci direbbe che sono più una necessità. Girando per le strade di Copenaghen è un sentimento comune, evidente e condiviso con i tantissimi fioristi, che dai loro chioschi in strada vendono tulipani di ogni colore, bouquet preparati su ordinativo, piante grasse e altro ancora!

5. COLORI NEUTRI

C'è sicuramente una tavolozza di colori associata allo stile scandinavo. Bianchi, grigi, neri e marroni sono spesso intrecciati creando un aspetto pulito e rilassante. I designer hanno anche introdotto altri colori pop come i rosa polverosi e i ricchi verdi del mare per aggiungere accenti. Nei tipici spazi scandinavi, le pareti sono mantenute bianche consentendo ai mobili e all'arte di affascinare.

6. INTERNI SCANDINAVI ESSENZIALI

Una delle caratteristiche essenziali dell'interior design scandinavo è assicurarsi che gli spazi siano ben utilizzati, limitando il disordine non necessario. L'arte di riporre gli oggetti è ampiamente implementatacon l'uso di armadi e scaffalature in stile e di tendenza. L'arredamento diventa così quasi un mantra "less is more", mantenendo gli spazi puliti e visivamente rilassanti.

7. PIU' LUCE DALLE FINESTRE

Contribuendo all'idea di far entrare quanta più luce possibile, gli spazi scandinavi tendono a lasciare le finestre prive di tendaggi e rivestimenti. Se utilizzati, sono da preferire tessuti leggeri come lino e velati. Di notte, il bagliore delle finestre illuminate negli edifici sembra una bella cartolina.

8. SEMPLICI ACCENTI DECORATIVI

Gli accenti decorativi nel design scandinavo sono semplici nello stile. Eleganti vasi in ceramica come questi vasi in miniatura Kähler Botanica e cuscini con motivi geometrici come questi cuscini Normann Copenhagen aggiungono colore e consistenza delicati a una casa.

9. TESSUTI CALDI

Nei paesi a clima freddo, non sorprende che parte dell'arredamento comprenda anche tessuti caldi come pelli di pecora, plaid in lana o mohair e cotone morbido. Non solo forniscono una sensazione di calore e intimità, ma aggiungono anche un altro strato di consistenza agli spazi dei nostri ambienti di casa.

10. FINITURE LEGNO + METALLO NEGLI INTERNI SCANDINAVI

Il design scandinavo moderno utilizza il legno non solo per i pavimenti, ma anche a scopo decorativo in mobili come tavoli da pranzo e da caffè. C'è anche una tendenza popolare di introdurre finiture metalliche nei pezzi di illuminazione e di complemento d'arredo. Lampadari pendenti e appliques in rame e ottone sono uno splendido modo, non solo scandinavo, per aggiungere luminosità alle nostre stanze.

Utilizzando questi 10 CONSIGLI RE/MAX come guida, ora anche tu puoi creare uno spazio che incorpori la semplicità, l'utilità e la bellezza dell'interior design scandinavo. Gli interior designer e le aziende convenzionate del nostro sito esclusivo www.promo-re.it possono utilizzare per te questo stile, per creare spazi belli e confortevoli e mostrarti come può apparire "nordica" la tua casa! Clicca su www.promo-re.it e otterrai in cambio offerte e percentuali di cashback riservate solo a te e alla tua famiglia!  

Michele Sacchet

Michele Sacchet, Classe 1962. Agente immobiliare abilitato dal 1997. In RE/MAX dal 2018 sono Broker Titolare delle Agenzie RE/MAX Casamia di Belluno e RE/MAX Sparks di Valdobbiadene. Nel lavoro affronto con perseveranza l’etica nella mediazione immobiliare, trasponendola ai miei Consulenti, con cui condivido valori e passioni. Nella vita seguo con passione la mia curiosità nei confronti delle storie delle mie montagne e delle tradizioni popolari. Essere blogger è per me una naturale conseguenza del mio amore per la tecnologia. "Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso." (A. Einstein)

Visita il mio profilo