Marketing

Brand storytelling: l’importanza di sapersi raccontare per emergere

Articolo di Gerardo Paterna 13 agosto 2020

Come emergere in un mercato di cloni grazie a valori e metodo.

“Io sono leggenda”.

Esagerato? Forse no! Dire chi sei e cosa fai sul tuo sito web o con altri mezzi promozionali, riportare quanto sei bravo nel tuo lavoro e quanto bello sia il tuo ufficio non basta a coinvolgere il pubblico. Molti lo pensano e, nel loro piccolo mondo, forse hanno ragione. Invece se pensi in grande sappi che non puoi accontentarti di questo: un vero brand storytelling può aiutarti a fare la differenza e farti emergere dal gregge.
Occorre comunicare i valori aziendali attraverso racconti, foto e video emotivamente coinvolgenti. Far assaporare, attraverso parole e immagini una serie di sensazioni che rimangano inesorabilmente legate al tuo nome e al tuo brand, che ritornino spontanemente alla mente appena si sente quel jingle, si vede quella foto. Questo intendo per diventare “leggenda”.
Una bella storiella non basta, ci vuole autenticità: chi cerca un prodotto oggi, cerca un venditore che gli sia empaticamente affine, in termini di etica e serietà. Ormai nessuno si fida più delle réclame, mentre il rapporto personale conta quasi più del prezzo e delle caratteristiche del prodotto. Per farti trovare devi evocare nei potenziali clienti quello che cercano o riconoscono in se stessi.

Autenticità, un gong risonante.

La falsità si annusa al primo contatto, come il vuoto dietro troppe parole. Anche se ti crei un bel sito web e sei costantemente presente sui social, ma non dai personalità ai contenuti che pubblichi, non ti metti in gioco empaticamente, resterai al palo. 
Invece, mettersi in gioco in prima persona con autenticità e senza autoreferenzialità, può configurare il tuo marketing immobiliare in modo da farti emergere e distinguere dalla massa. 
In questo modo diventerai “uno di famiglia” per la platea dei clienti, l’amico esperto a cui rivolgersi quando si tratta di questioni immobiliari, non il tecnico prezzolato che pensa solo a far cassa sulla pelle dei clienti.  
Il tuo brand risuonerà limpido e vicino a tutti nella misura in cui verrai percepito “vero”, in pari misura aumenterai la tua sfera d’affari e di guadagno.  Ecco 5 consigli per raggiungere questi risultati.

  1. Stabilisci i tuoi valori fondamentali
    Riconosci quali siano gli elementi base del tuo brand, cosa lo identifica: la tua narrazione dovrà sempre essere allineata a questi valori fondanti. Lavorando riferendoti con costanza ad essi, comunicherai in modo chiaro ai tuoi clienti chi sei, motivo principale per cui le persone ti daranno fiducia e faranno riferimento a te.
  2. Le parole hanno un grande potere
    Descriviti con poche parole efficaci. Lascia che quelle parole segnino e compaiano spesso nella tua narrazione, incorporate nel tuo sito web e sui social media. Usa un linguaggio semplice ed evocativo per descrivere te e la tua attività, usa parole emozionanti come audace, creativo, all'avanguardia, dinamico, innovativo, vivace. Però ricorda: per restare credibile, non abusarne e, soprattutto, fai in modo che corrispondano alla realtà!
  3. Allenati con l'ascensore
    Preparati il tuo elevator pitch - un breve - brevissimo (5 minuti son già troppi!) discorso di presentazione, che potresti fare ad uno sconosciuto nel tempo di una salita in ascensore. Usa le tue parole vincenti per presentare i caratteri fondamentali del tuo brand. Ricordati di inserire questa presentazione lampo in tutti i tuoi materiali promozionali.
  4. Sii coerente, sempre
    Evita di predicare bene e razzolare male: perché la tua autenticità sia riconosciuta ed apprezzata tutte le tue azioni, private e pubbliche, professionali e sociali, di persona o online, dovranno riflettere la tua storia e i tuoi valori. Tanto più la tua vita sarà coerente con la rappresentazione che ne darai, maggiore sarà il livello di affidabilità che i clienti ti riconosceranno.
  5. Impegnati a trasmettere positività
    Lascia fuori dalla narrazione ogni elemento di negatività e raccontati in modo da divenire un testimonial di pensieri positivi. Lavorare sulla propria crescita personale è importante per migliorare la mentalità e l’umore, i modi e gli strumenti non mancano certo, tra pubblicazioni e specialisti in materia. Mettere in evidenza questo lavoro intimo e condividerlo con i tuoi contatti può contribuire a rafforzare “quel che si dice in giro” del tuo brand.

Ultimo passaggio: arrivare al pubblico

Adesso occorre riversare questi suggerimenti in un sito web, dai contenuti presentati in maniera impeccabile, sia riguardo alla forma del testo che alla qualità delle immagini. Il sito, insieme ad un presenza significativa sui media ed in occasione di eventi pubblici, renderà il tuo nome e la tua professionalità noti e familiari a tutti, quasi un sinonimo di perfetto agente immobiliare. Quasi una leggenda!

Gerardo Paterna

Gerardo Paterna lavora da oltre 20 anni nel settore immobiliare. Oggi è tra i più riconosciuti blogger immobiliari e consulente per professionisti, aziende e startup innovative del real estate italiano. È co-fondatore di RETV, la web tv dell'immobiliare italiano e collabora con il Club di Mentor ed Esperti del Polihub, l'Innovation District & Startup Accelerator del Politecnico di Milano. Autore del libro "Comprare e Vendere casa - Luoghi comuni, protagonisti e verità di un mercato in continua evoluzione" (Dario Flaccovio Editore).

Visita il mio profilo