Marketing

Il potere della recensione: come trasformare la soddisfazione del cliente in pubblicità gratuita

Articolo di Claudia Sanna 30 aprile 2019

Come costruire credibilità e comunicare valore attraverso l'opinione dei tuoi clienti.

5 stelle!

Nell’era digitale tutto può essere recensito e ognuno può esprimere il proprio giudizio con punteggi o stelline fino a scrivere commenti degni di un'opera narrativa.Ti sarà capitato di sentirti titolato nell'effettuare una recensione, nel dire la tua su un servizio o su un luogo, pronto a lasciare un giudizio positivo se l’esperienza è stata sensazionale oppure inclemente se la tua aspettativa è stata tradita.

La recensione ti da potere!

Nel web, puoi  trovare recensioni su tutto: dai libri alla musica che sono stati i precursori, da Amazon a Booking, dalla banca all’ agente immobiliare.

Pensavi di essere immune dalle ricerche su di te da parte dei tuoi potenziali clienti? Pensavi davvero che bastasse il passaparola?

Ti lascio questo dato sugli e-commerce: "al giorno d’oggi, l’85% dei consumatori legge le recensioni per determinare la qualità dell’esperienza del cliente fornita da un’azienda” (fonte il Sole 24 ore).
In poche parole le persone vogliono basare la loro decisione sull'esperienza degli altri.

Perchè è importante iniziare a chiedere ai tuoi clienti una recensione positiva

Per rafforzare la tua credibilità e la tua attività, per aumentare i tuoi lead in maniera semplice, gratuita ed efficace più di qualunque altra pubblicità. Anche se non te lo dicono espressamente, i tuoi potenziali clienti vogliono sapere cosa gli altri dicono di te. Se ci pensi bene è abbastanza normale: la vendita e  l'acquisto di una casa è una delle maggiori decisioni finanziarie per una persona, dunque i tuoi clienti vorranno assicurarsi che la tua attività immobiliare sia affidabile, sicura, che abbia collezionato successi nella vendita di molte case.
  
In America esistono da anni alcuni siti web dove puoi trovare le classifiche degli agenti immobiliari basate sulle recensioni. E se anche in Italia esistesse questa classifica, tu quale posizione occuperesti? Hai concluso decine di transazioni e fatturato migliaia di euro, ma non hai recensioni da parte dei tuoi clienti?
Se sei riuscito a fare 30… puoi fare anche 31!
 

Ecco 3 consigli pratici per farti recensire al meglio

  1. Quando  farsi lasciare una recensione: Quale momento migliore se non dopo aver concluso una trattativa con successo? Cogli l’attimo: chiedi ai tuoi clienti di lasciare un commento sulla qualità del tuo lavoro. Si sentiranno importanti e gratificati dalla tua richiesta.
     
  2. Come chiedere una recensione: facilita tu l’operazione, indicagli in maniera semplice il link dove poter cliccare per esprimere il loro parere, magari invialo su whatsapp o insieme alla email di ringraziamento per l’operazione appena conclusa. Invitali a lasciare anche un commento, non solo “le stelline”:  le recensioni con i commenti hanno una maggiore efficacia sui lettori.  Ricorda sempre di ringraziare sotto ogni recensione poichè le buone maniere sono sempre di moda… anche on-line. E se proprio vuoi “esagerare” chiedi la video testimonianza! Le recensioni video sono dirette, personali, sincere e connesse al pubblico in un modo molto diverso rispetto alle testimonianze scritte. Vedere persone vere parlare delle loro esperienze è potente e, se hai avuto alcuni clienti speciali per cui hai fatto un buon lavoro e sai che possono essere predisposti, non esitare a chiederlo: si sentiranno dei VIP.
     
  3. Dove farsi lasciare una recensione? 
  • Sicuramente su Google My Business. Come prima cosa crea il tuo account su questa piattaforma, ci vogliono 5 minuti di tempo. Google My Business è importante per farsi trovare nei risultati delle ricerche effettuate su internet: Google e Google Maps;
  • Sui social network: Facebook in Italia è ancora il più usato per cui chiedi ai tuoi clienti di lasciarti una recensione sulla tua pagina oppure semplicemente condividi la recensione rilasciata su Google My Business;
  • Su Trustpilot: si tratta di un sito web fondato in Danimarca nel 2007 che ospita le recensioni di aziende di tutto il mondo. Ancora poco usato in Italia, ma vale la pena iniziare ad iscriversi e studiarlo, alcune grandi aziende ne stanno già usufruendo; 
  • Su Yelp: fondata a San Francisco nel 2004 è presente in 32 Paesi del mondo, è la prima guida per la ricerca delle attività commerciali. Il servizio di Yelp viene particolarmente apprezzato in Italia perché valorizza le eccellenze locali. Inoltre il software segnala le recensioni ritenute false (siano esse positive o negative) e vengono automaticamente nascoste dal sistema e inserite nella categoria delle recensioni “Non consigliate”.

E se arriva una recensione negativa? Trasformala!

Una recensione negativa non si può cancellare, ma può (e deve) essere gestita! Inizia col ringraziare l'utente per il suo commento e manifesta sincero interesse alla risoluzione del problema, se ancora si può rimediare.  Se è il caso, fai delle domande supplementari per comprendere meglio le sue ragioni: hai di fronte un hater con false obiezioni oppure esiste un problema reale?
 
Le recensioni rappresentano l'occasione per confrontarsi col mercato e migliorare l'esperienza dei tuoi clienti. 
Da queste, derivano reputazione e credibilità.  Inizia a lavorarci da subito: prenditi tutto il vantaggio possibile sui competitors, tieni presente che la maggioranza di essi stanno  stanno ignorando il Potere della recensione!

Agente Immobiliare per scelta dopo un percorso universitario in Psicologia Clinica. In RE/MAX dal 2014, vivo ogni esperienza immobiliare con etica, ambizione, allegria, pazienza, perfezionismo ed una punta di testardaggine da buona sarda che si rispetti. Nel lavoro come nella vita: “Il Sorriso è la causa, non l’effetto della felicità”. (D. Ikeda)

http://www.remax.it/csanna
Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai le ultime news sul mercato immobiliare e del credito, sulle attività di marketing e tante curiosità sul mondo del real estate.