Via V. Giuffrida, 50 A/B
Catania, CT, Italia
95128
Broker Titolare - Massimo Platania - RE/MAX Domus Nova

Massimo Platania

RE/MAX Domus Nova

OfficeOf RE/MAX Domus Nova - Catania Via V. Giuffrida, 50 A/B
Catania, CT, Italia
95128

095.7167276 095.7286616 VISUALIZZA...
328-6235118 VISUALIZZA...

Inviaci un messaggio 

Nome Completo
*
Nome
Telefono
Indirizzo email
Commenti. Inviando il messaggio autorizzi il trattamento dei dati secondo d.lgs 196/2003
 

OfficeOf RE/MAX Domus Nova - Catania Via V. Giuffrida, 50 A/B
Catania, CT, Italia
95128
Via V. Giuffrida, 50 A/B
Catania, CT, Italia
95128
Numero iscrizione al ruolo: 993

Massimo Platania

"Noi siamo quello che facciamo costantemente. L'eccellenza quindi non è un atto ma un'abitudine"
Aristotele

Mi chiamo Massimo Platania, Broker della Re/Max Domus Nova. Nel 2001, dopo anni di attività lavorativa svolta nel ramo tecnico, ho intrapreso la strada del settore immobiliare e da quel momento l'imprenditoria immobiliarista è diventata il mio mondo...
E' in quell'anno, il 2001 che insieme ad un amico e mio attuale socio Andrea Maresci, fondo la Domus Nova, un'agenzia che occupandosi della compravendita di immobili svolge un'attività basata su valori che da 15 anni costituiscono il nostro punto di forza: onestà, trasparenza, collaborazione e tecnologia, riuscendo così ad offrire un servizio professionale mirato alla soddisfazione del cliente che viene seguito nell'iter della compravendita a 360°.
Ed è così che, con questi principi come fondamenta, la Domus Nova cresce evolvendosi negli anni fino a sposare, nel Novembre 2015, i valori del Brand internazionale n°1 al mondo; nasce così la Re/Max Domus Nova.
Siamo entrati in questa grande famiglia che da oltre 40 anni è al servizio del cliente e in cui abbiamo riconosciuto i nostri ideali e i nostri sogni, una famiglia che si estende in oltre 100 Nazioni al mondo con la forza di uno studio associato basato sulla collaborazione dei professionisti del settore. Del resto crescere vuol dire inseguire dei sogni che con il tempo diventano realtà, ma niente è reale se non è ben definito. Credici e insieme delimiteremo i margini della nostra unione per andare insieme oltre il limite percettivo.